La Piccola Italia

$10.99
  • Overview
  • Details
  • Author
Overview
Spesso separati da altri immigrati a causa della loro lingua, gli immigrati italiani a New York nel 1880 formavano delle comunità isolati dai loro nuovi vicini. Tendevano a pensare a se stessi collettivamente come una piccola colonia italiana, "La Colonia," che faceva parte della demografia della città. In ognuno dei cinque distretti della città, gli italiani hanno creato molte colonie. Alcune di loro punteggiavano Manhattan: East Harlem, il West Village, quello che ora è SoHo, e la zona del Lower East Side, a nord e a sud di Canal Street, che identifica ancora La Piccola Italia di Manhattan, il più noto quartiere italiano di tutta l'America.  La Piccola Italia è costituita da splendide fotografie trovate in numerose collezioni private e pubbliche. Si comincia con la prima ondata di immigrati a Lower Manhattan agli inizi del 1800, inclusi i rifugiati politici e religiosi come Lorenzo Da Ponte e Giuseppe Garibaldi. Nel 1870, sempre più immigrati italiani si stabilirono nella Piccola Italia. Quando il quartiere è cresciuto attorno alle vecchie Anthony e Orange Streets, la prima "Piccola Italia" di New York emerse. La storia tumultuosa della zona di Cinque Punti, il "Sanguinoso Vecchio 6th Ward," e molte facce e ricordi dai giornali italiani, L'Eco d'Italia e Il Progresso Italo-Americano, sono inclusi in questa tanto attesa storia pittorica.
Details
ISBN: 9780738592701
Format: Paperback
Publisher: Arcadia Publishing
Date:
State: New York
Series: Images of America
Images: 200
Pages: 128
Dimensions: 6.5 (w) x 9.25 (h)
Author
La Dottoressa Emelise Aleandri è un'attrice, autrice e storica che ha conosciuto e amato La Piccola Italia da quando ha iniziato i suoi studi sulla zona come studentessa. Le fotografie che ha scelto, la sua ricerca e le sue interviste forniscono le storie emozionanti di questo quartiere vecchio e molto amato.